martedì 1 novembre 2011

Il guardiano della soglia


Tutti noi durante la vita ci troviamo davanti ad un bivio e dobbiamo scegliere quale strada continuare a percorrere. Questo perché l’esistenza è un continuo divenire e lasciarsi travolgere dagli eventi senza renderci protagonisti è un vero spreco.
Alcuni di voi non saranno d’accordo con me, meglio una vita tranquilla, senza slanci, senza rischi.
Ma davvero ci sentiamo soddisfatti? Il percorso che stiamo intraprendendo lo immaginiamo troppo irto e pieno di ostacoli, difficoltà, paure?
E allora lasciamo stare, azzittiamo la vocina che flebile dentro di noi ogni giorno ci ricorda che siamo vivi, che proviamo emozioni, che la forza l’abbiamo per affrontare gli impedimenti ed è proprio dentro di noi.
Ogni giorno avvertiamo questo pendolo che oscilla: seguire i nostri sogni o lasciarci trascinare dalla corrente?
Ebbene non siamo noi a decidere, ma chi sceglie per noi è il Guardiano della Soglia, colui che si trova all’ingresso del nuovo mondo e sorveglia l’accesso per impedirlo a chi non lo merita, a chi ha cercato facili soluzioni per raggiungere la meta.
Fa parte del mondo straordinario e può diventare un alleato sincero, che stimolando e mettendo alla prova la nostra volontà e le nostre abilità aumenta il nostro coraggio e ci annuncia l’arrivo di una forza nuova.
Fermatevi un momento a riflettere. Avete mai incontrato lungo il vostro cammino persone che, all’apparenza, hanno cercato di farvi desistere, ma questo ha accresciuto in voi la voglia di andare avanti, di spiccare il volo?
Se la risposta è affermativa, congratulazioni! Avete avuto la fortuna di incontrare il vostro guardiano della soglia… e allora son sicura che adesso state volando davvero in alto…
Buon volo!
Elena Sbaraglia

1 commento:

  1. Prof. Desmond Avenarius1 novembre 2011 23:43

    Un articolo da leggere con attenzione e un'immagine davvero significativa!!!!

    RispondiElimina